E’ ufficiale lo Xiaomi mi mix 3 ha le fotocamere a scomparsa

Xiaomi ha presentato ufficialmente il suo ultimo top di gamma, e come si sentiva da diversi mesi nei rumors dovrebbe avere la fotocamera a scomparsa, infatti lo Xiaomi mi mix 3 ha la fotocamera a scomparsa esattamente come Oppo find X, ma con una piccola differenza.

Oppo ha il meccanismo elettronico mentre il mi mix 3 è manuale, e a parere mio molto più duraturo nel tempo.

In oltre avendo adottato questo sistema di camere a scomparsa si è riusciti a creare uno smartphone completamente tutto schermo, senza rinunciare alla qualità del sensore

Adesso andiamo a vedere le varie caratteristiche che compongono questo smartphone.

Xiaomi-mi-mix-3-320x180 E' ufficiale  lo Xiaomi mi mix 3 ha le fotocamere a scomparsa flash news

Xiaomi mi mix 3 monta un Display Amoled da 6.39 pollici con risoluzione 2340×1080 (ovvero FullHD+) con un rapporto d’immagine di 19.5/9, infatti lo schermo occupa il 93,4% del pannello frontale

 

Come processore monta lo Snapdragon 845 con 6 GB di RAM per la versione base, e si può arrivare fino a 10 GB di memoria RAM per la versione da 256 GB di Storage.

Xiaomi-mi-mix-3-fotocamera-frontale-320x180 E' ufficiale  lo Xiaomi mi mix 3 ha le fotocamere a scomparsa flash news

Parlando di fotocamere nella parte posteriore monta una doppia camera da 12 MP,che consente la registrazione video fino al 4k,mentre la fotocamera anteriore è da 24+2 Mp

Lo Xiaomi mi mix 3 monta anche una batteria da 3200 mAh che ci dovrebbe consentire di arrivare fino a sera stando tranquilli.

Parlando di materiali La scocca posteriore è realizzata in ceramica.

varianti-colori-Xiaomi-mi-mix-3-320x180 E' ufficiale  lo Xiaomi mi mix 3 ha le fotocamere a scomparsa flash news

Il mi mix 3 sarà disponibile in 3 colorazioni blue,verde e nero.

Come si è ribadito ieri in presentazione il meccanismo a slide non si limita solo a nascondere le fotocamere, ma presenta anche delle funzioni personalizzabili tra cui la possibilità di rispondere al telefono aprendo semplicemente lo slide.

in oltre via software sarà possibile personalizzare i suoni del apertura del meccanismo.

Xiaomi secondo me quest’anno ha presentato veramente un ottimo dispositivo che probabilmente aprirà le porte a una nuova era di smartphone, e soprattutto non ha seguito la moda del notch, mantenendo un design pulito e allo stesso tempo accattivante.

Voi che ne pensate fatemelo sapere qui sotto nei commenti

 

Lascia il tuo commento

avatar
  Iscriviti  
Notificami