In qualche articolo precedente vi ho parlato di Teledrive il sistema Cloud basato sulle API di  Telegram.

Questo sistema cloud consentiva di inserire tantissimi file senza nessun limite di spazio.

L’unica cosa era che il singolo File doveva avere un peso massimo di 2 GB.

Un altra cosa molto gradita di questo sistema cloud era la rapida condivisione dei file all’interno di Telegram stesso.

Purtroppo da qualche giorno a questa parte appena si accede a Teledrive appare un messaggio in inglese con la firma del ideatore del cloud nella quale dice che esso verrà dismesso dato che non ha tenuto conto di alcuni fattori importanti.

Però ci avvisa che lascia disponibile il codice sorgente, chissà magari in un futuro qualcuno lo riprenderà in mano.

Sta di fatto che per ora possiamo ancora entrare su Teledrive, ma se chiude cosa succederà ai File che ci abbiamo caricato sopra.

Per questo problema è già disponibile la soluzione, infatti oltre a caricare il file al interno del nostro client ci venivano inviati anche su messaggi salvati.

Infatti potremmo sempre tramite la chat dei nostri messaggi salvati recuperare i File caricati in precedenza.

Quindi non allarmatevi non avrete perso il vostro contenuto.

Però non voglio lasciare questo articolo fine a se stesso ma voglio cercarvi delle soluzioni basate su Telegram utili per creare un archivio di file.

La prima soluzione che è anche quella più banale è sfruttare i messaggi salvati come ci ha messo a disposizione Teledrive, infatti anche in questo caso non avremmo limiti di archiviazione dato che Telegram stesso non impone limiti, ma bisogna stare ad un unico vincolo ovvero il peso massimo a singolo file di 2GB.

La difficoltà di questo metodo è riuscire a reperire al primo colpo il file che ci servono, dato che verrano inseriti in un grosso elenco diviso tra Link,  File, Video e Immagini.

Con questo metodo per velocizzare leggermente la ricerca bisogna cliccare sul nome della chat in questo caso messaggi salvati e in base al file che stiamo cercando bisogna cliccare su una dalle categoria elencate in precedenza.

Un altro metodo che forse è molto più comodo anche per la ricerca dei file stessi consiste nel creare dei gruppi composti solo da voi con il nome dei tipi di file che ci volete inserire.

A questo punto molti di voi si staranno chiedendo come si fa a creare dei gruppi solo per una persona .

Il discorso è molto semplice basta creare un gruppo normalmente, si aggiunge una persona e la si rimuove.

Ma essendo su Telegram non per forza deve essere un utente reale ma possiamo aggiungere un boot per poi rimuoverlo.

I vantaggi sono che creandolo più di uno avremmo creato una sorta di struttura a cartelle.

Le limitazioni sono sempre solo sul peso del singolo File.

Questo articolo è giunto al termine io spero che qualcuno metta nuovamente le mani sul codice sorgente perché era molto interessante.

Fateci sapere cosa ne pensate qui sotto nei commenti.

 

ref_72890 Teledrive viene dismesso, Lo conferma il CEO flash news Servizi web
0 0 votes
Vota articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments