Recentemente mi sono posto un quesito al quanto interessante c’è un modo per poter fare delle live in esterna ma ad altissima risoluzione, ebbene un metodo c’è e lo spiego in questo breve articolo.

cosa ci serve?

  • smartphone con supporto al OTG 
  • adattatore OTG
  • fotocamera con supporto al uscita video pulita 
  • scheda di acquisizione
  • cavo HDMI per la fotocamera
  • camera FI Live 

Come dicevo nel riepilogo del occorrente ci serve per prima cosa uno smartphone con supporto al OTG ancora meglio se si tratta di uno smartphone con connettore USB C, anche se ormai tutti i dispositivi sono già dotati.

A questo  punto prendiamo il nostro smartphone  e andiamo a scaricare CameraFI live.

Per scaricare camera FI live clicca qui.

camerafi-live-schermata-iniziale-227x480 Come fare live da smartphone Android ad altissima risoluzione Android

Appena avremo scaricato la nostra applicazione essa si presenterà con una grafica molto essenziale.

nella parte in alto avremo la possibilità di scegliere du possibilità per le dirette una per la registrazione dello schermo e l’altra per le fotocamere.

mentre nella parte centrale avremmo tutti i servizi per eseguirci l’accesso come può essere twitch e youtube.

e per finire nella parte più bassa c’è lo start per avviare appunto la nostra diretta.

Adesso passiamo alla configurazione di tutto il nostro apparato per poter fare le live in esterna sfruttando la nostra fotocamera.

 

Come vi dicevo oltre alla fotocamera ci serve una scheda di acquisizione di base potrebbe andarci bene anche una scheda di acquisizione video economica come può essere la elzo che arriva come risoluzione fino al Full HD ma il so form factor molto bombato che ricorda una chiavetta usb appesantisce troppo il nostro dispositivo e quindi vi consiglio di usare una scheda di acquisizione con un form factor o estremamente piatto o parecchio rialzato in modo che il peso non ricada totalmente sullo smartphone.

 

quella che vi consiglio è la seguente che grazie al suo formfactor compatto ci aiuta a distribuire ulteriormente il peso

scheda-di-acquisizione-sanyipace-320x306 Come fare live da smartphone Android ad altissima risoluzione Android

per vedere ed acquistare la scheda di acquisizione consigliata clicca qui

Ma la scheda di acquisizione da sola non ci basta per il nostro scopo infatti dovremmo dotarci di un adattatore USB C a USB A

Easy-ult-adatattore-usb-c-a-usb-a--320x346 Come fare live da smartphone Android ad altissima risoluzione Android

In questo caso vi consiglio un adattatore di EASY Ult che funge perfettamente al nostro scopo dato che ha un cavo abbastanza lungo ed il formfacor bombato fa si che resti un po rialzato e cosi facendo il peso non ricade solo sulla USB C del nostro dispositivo che può provocare dei danneggiamenti della porta stessa oltre a generare delle disconnessioni continue della nostra fotocamera.

per acquistare questo adattatore clicca qui.

Dopo aver preso o acquistato tutto il necessario non ci resta che collegare tutto insieme, inseriamo l’adattatore nel ingresso USB C del nostro terminale e ad esso colleghiamo la scheda di acquisizione che a sua volta va inserito il cavo HDMI alla fotocamera ed alla scheda di acquisizione.

Dopo aver collegato tutto insieme dobbiamo tornare sulla nostra applicazione e scegliere come prima opzione camera e come seconda opzione il servizio che vogliamo utilizzare per fare la nostra live e per finire premere start.

Appena premeremo su start la nostra applicazione ci riporterà in una nuova schermata e se avremmo collegato tutto bene ci arriverà una notifica chiedendoci se vogliamo attivare la fotocamera 2 che avrà il nome della nostra scheda di acquisizione noi gli diciamo ok premendo sul apposito tasto e in automatico vedremmo comparire le immagini provenienti dalla nostra fotocamera.

Il vantaggio di utilizzare questa applicazione è che potremmo sfruttare il multi cam passando dalla fotocamera principale che può essere la nostra mirrorless e la nostra reflex a quella del nostro smartphone.

in oltre tramite la stessa applicazione potremmo decidere se usare come fonte audio principale quella del nostro smartphone o quella della fotocamera.

Per andare definitivamente live dovremmo cliccare sul simbolo della fotocamera ed il gioco è fatto

Questa applicazione offre anche altre funzioni comode per le live

Come per esempio un video animato da mettere come intro per le live per avvisare che  la live inizierà a breve

In oltre si potrà visualizzare direttamente la live chat direttamente dalla applicazione.

Questa applicazione però non è priva di difetti infatti nella versione gratuita avremmo obbligatoriamente il loro watermark in oltre avremmo alcune funzioni limitate che saranno sbloccabili nella versione in abbonamento.

 

ref_72890 Come fare live da smartphone Android ad altissima risoluzione Android
0 0 votes
Vota articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments