Come controllare OBS tramite il nostro smartphone Android


Warning: tempnam(): open_basedir restriction in effect. File(/tmp) is not within the allowed path(s): (/membri/softwareupgrade/:/membri2/softwareupgrade/:/membri/.dummy/) in /membri/softwareupgrade/wp-content/plugins/wp-appbox/inc/getappinfo.class.php on line 417

Warning: unlink(): open_basedir restriction in effect. File() is not within the allowed path(s): (/membri/softwareupgrade/:/membri2/softwareupgrade/:/membri/.dummy/) in /membri/softwareupgrade/wp-content/plugins/wp-appbox/inc/getappinfo.class.php on line 443

Oggi parliamo di un programma e di un applicazione veramente interessanti.

Infatti come avrete letto dal titolo questa applicazione ci consentirà di trasformare il nostro telefono o tablet in un secondo schermo per il nostro PC principale, che potremmo utilizzare come supporto ad OBS e di conseguenza poter sfruttare lo schermo del nostro smartphone per il controllo di esso.

spacedesk-Multi-Monitor-alternativo-a-MaxiVista-Duet-Display-e-Air-Display-Google-Chrome-09_04_2018-00_58_09-e1523228345458-320x125 Come controllare OBS tramite il nostro smartphone Android Android Tutorial

La prima cosa da che bisogna fare è recarsi sul sito di spacedesk,per andare sul sito di spacedesk clicca qui.

spacedesk-Multi-Monitor-alternativo-a-MaxiVista-Duet-Display-e-Air-Display-Google-Chrome-09_04_2018-01_04_49-e1523228746107-320x118 Come controllare OBS tramite il nostro smartphone Android Android Tutorial

Dopo esserci recati sul sito di spacedesk bisogna recasi nella sezione download e bisogna scaricare i driver per il nostro pc, nel mio caso andrò a scaricare il 64 bit, ma nel caso voi aveste ancora un 32 bit scaricare quello per il 32 bit .

Subito dopo aver scaricato i driver a noi non resta che scaricare l’applicazione, nel mio caso lo scarico per android, ma voi lo potrete scaricare anche su IOS, oppure anche per Windows nel caso voleste utilizzare il vostro tablet windows  come secondo schermo

chart?cht=qr&chl=https%3A%2F%2Fplay.google.com%2Fstore%2Fapps%2Fdetails%3Fid%3Dph.spacedesk Come controllare OBS tramite il nostro smartphone Android Android Tutorial
ai-dc8d8c8792c26a972091351e3f10832f Come controllare OBS tramite il nostro smartphone Android Android Tutorial
Developer: datronicsoft
Price: Free

 

Dopo aver scaricato la nostra applicazione sul dispositivo che vogliamo utilizzare, a noi non ci resta alto da fare che avviarla(questo vale per IOS e Android, la guida per tablet Wndows è scritta in seguito).

schermata-spacedesk-240x480 Come controllare OBS tramite il nostro smartphone Android Android Tutorial

Appena avvieremo la nostra applicazione, essa si metterà subito a eseguire la ricerca del nostro PC, il tutto si svolge  completamente in automatico, se avremmo fatto tutto correttamente il nostro PC sarà visualizzabile.

Dopo aver trovato il nostro computer a noi non resta altro da fare che cliccare sul dispositivo, e subito il nostro PC passerà in modalità estesa.

schermata-spacedesk-3-320x160 Come controllare OBS tramite il nostro smartphone Android Android Tutorial

In oltre grazie a questa funzione potremmo utilizzare lo schermo touch del  nostro dispositivo,  funzione molto comoda se magari utilizziamo programmi di registrazione come OBS, in quanto si possono attivare e disattivare con un tocco le  nostre scene, questa fase riguarda i nostri smartphone, perché se abbiamo scelto di scaricare questo programma su windows la procedura di connessione è leggermente diversa.

Se avete scelto di scaricare quest’applicazione su un tablet windows adesso vi andrò a spiegare come fare per utilizzare il nostro tablet Windows come secondo.

La prima parte è la stessa solo con la differenza che il programma andrà scaricato direttamente sul sito di spacedesk ,sempre nella sezione download.

Dopo essere ritornati sulla pagina dei download, scorrendo un po più in basso ci sarà la parte dedicata al download del programma ,per il multi monitor, quindi cliccate su windows, e eseguite l’installazione.

Per poter scaricare il programma su tablet windows dovrete passare alla modalità desktop e eseguire l’installazione come se foste sul PC

Dopo aver fatto ciò non ci resta che cliccare sulla nostra icona per avviare il programma, dopo aver avviato il programma dovete recarvi su connect che si trova in alto a sinistra, subito ci troverà il nostro PC primario, fatto ciò dovremmo cliccare ancora una volta su connect della finestra che si sarà aperta, e da quel momento in poi potremmo utilizzare il nostro portatile come secondo schermo del nostro PC primario.

Sono molteplici le funzioni applicabili ad OBS grazie a questo programma, come già detto in precedenza potremmo attivare e disattivare le tracce semplicemente con un tocco, in oltre potremmo direttamente aggiungere scene semplicemente toccando con il dito lo schermo dato che verrà anche riconosciuto come dispositivo di input solo per quel display, in oltre mentre saremmo a streammare o a registrare avremmo sempre un anteprima di quello che stiamo realmente registrando, o trasmettendo.

 

 

 

 

Lascia il tuo commento

avatar
  Iscriviti  
Notificami